Impianti videocitofonici

   CELL. 3498068383                       P.IVA.: 01500260490                    C.F.:GRNGDU66E26G687W                TEL.  0402605075
                               gronchielettroimpianti@geidigronchiguido.com                                      g.e.i@email.it

 Gli impianti videocitofonici, come per quelli citofonici, sono composti principalmente da quattro parti:
- Il posto esterno con pulsantiera e unità di ripresa (a colori o bianco e nero)
- L'alimentatore e distributore di segnale
- L'impianto di collegamento
- Videocitofoni all'interno degli appartamenti

Il funzionamento ottimale si realizza con tutti i componenti nuovi, con un nuovo impianto di collegamento e con percorsi dei fili di collegamento dedicato, in questo modo si ha assenza totale di eventuali disturbi.

Quando si effettuano sostituzioni per manutenzioni e quindi l'impianto non è di nuova realizzazione,soprattutto quando viene sostituita la pulsantiera e/o il posto esterno (porter, modulo interno parla/ascolta) alle volte si può riscontrare un leggero segnale di disturbo nel sottofondo, questo dipende dall'alimentatore che avendo una certa usura per utilizzo immette disturbi nel circuito citofonico, raggiungendo il porter viene amplificato.


Quanto menzionato è un comune disturbo e problematica che si riscontra in questo tipo di manutenzioni.

Gli impianti videocitofonici sono realizzabili con segreto di conversazione, quel sistema che attiva soltanto la comunicazione con l'interessato, o intercomunicanti, con la possibilità di avere due videocitofoni,o anche tra videocitofono e citofono,che oltre a poter rispondere al posto esterno possono chiamarsi a vicenda e comunicare senza poter far ascoltare la comunicazione dal posto esterno o altri citofoni o videocitofoni.


Esistono anche alcune marche e modelli che trasmettano via radio, ma , a parte l'elevato costo, il corretto funzionamento si ottiene senza ostacoli tra pulsantiera e videocitofono interno, mentre la trasmissione peggiora con muri in cemento armato o con elevate distanze.